• HOT LINE SERVICE

    Call

    +420 725 895 503

  • Progettiamo Costruiamo Modernizziamo Amiamo le locomotive

    La CZ LOKO a.s. è uno dei principali costruttori di locomotive diesel-elettriche e mezzi speciali.

    ACQUISTO

    Volete acquistare una locomotiva? Esamineremo le Vostre necessità e Vi suggeriremo il modello adatto!

    VI CONSIGLIAMO UNA LOCOMOTIVA

    MODERNIZZAZIONE

    Avete una locomotiva ormai anziana e vorreste continuare ad usarla? La modernizzeremo!

    VI STUDIAMO UNA SOLUZIONE

    MANUTENZIONE E RICAMBI

    Avete bisogno di far riparare o revisionare una locomotiva?

    VI OFFRIAMO I NOSTRI SERVIZI

    NOLEGGIO

    Siete interessati al noleggio di una locomotiva con la possibilità di acquistarla in seguito?


    VI PROPONIAMO LE NOSTRE OFFERTE

    1100 Locomotive construite

    760 Dipendenti

    388 Locomotive in esercizio all'estero

    171 Anni d'esperienza

    DETERMINARE CHE IL TYCO LOCOMOTIVO È IL PIU 'FAVORE. CONFIGURAZIONE

    CZ LOKO ha preso un altro ordine nei Balcani. Le più piccole EffiShunter andranno in Serbia

    18.2.2020

    Il trasportatore nazionale serbo Srbija voz, che assicura il trasporto di passeggeri sul territorio nazionale, completerà il suo parco macchine con due locomotive del tipo EffiShunter 300. Il produttore ceco CZ LOKO si è aggiudicato il contratto previa partecipazione alla gara d’appalto internazionale. Come le ferrovie ceche, che ne possiedono dodici, il trasportatore serbo impiegherà le locomotive nelle stazioni e nei depositi per le manovre dei veicoli e la composizione dei treni. La consegna è prevista secondo il contratto nel primo trimestre del 2021.

    MOSTRA DI PIÙ

    Le prime locomotive EffiShunter 600 sono in Turchia. Sono arrivate muovendosi sui binari e mediante trasporto fluviale e stradale

    30.8.2019

    Nella seconda metà di agosto, le prime due delle sei locomotive EffiShunter 600 sono arrivate, in Turchia, dopo un viaggio di tre settimane, includendo il trasporto ferroviario, fluviale e stradale. Le locomotive hanno raggiunto, per la prima volta, il porto di Bratislava muovendosi, sui propri assi. Da lì sono salpate per il porto bulgaro di Ruse. Successivamente sono state trasferite su di un trasporto su ruota e sono state trasportate, alle acciaierie di Iskenderun, dove sono state consegnate.

    MOSTRA DI PIÙ
    ×