• HOT LINE SERVICE

    Call

    +420 725 895 503

  • CZ LOKO ha in Italia un altro nuovo cliente: EVM Rail

    10.08.2020

    Nonostante le complicazioni nella gestione aziendale dovute alla pandemia di Covid-19, la società CZ LOKO ha concluso un nuovo contratto con il vettore italiano EVM Rail per la fornitura della locomotiva EffiShunter 1000, la cui consegna è prevista per ottobre. Il contratto comprende anche un’opzione per il secondo veicolo.

    Sono molto lieto che siamo in grado di affrontare efficacemente i problemi quotidiani causati dalla pandemia. Contrariamente ad ogni aspettativa, le nostre esportazioni non si sono fermate, ma vanno avanti costantemente. C´è molto lavoro di tutto il nostro team dietro questo successo,” dice Jan Kutálek, il direttore commerciale di CZ LOKO. L’azienda può avvalersi del suo fortissimo know-how e del controllo di processi con l’applicazione di una serie di soluzioni intelligenti “a distanza”. Che si tratti della messa in servizio dei componenti della locomotiva, dei video istruttivi, del supporto tecnico o della condivisione dei dati.

    Il vettore EVM Rail è un operatore del nord Italia, appena nato, che opera all’interno del gruppo multinazionale Gruppo Etea. Esso include una vasta gamma di attività a partire dalla produzione meccanica, attraverso l’agricoltura e l’industria alimentare fino all’energia proveniente dalle fonti rinnovabili.

    Si aspetta che il trasporto ferroviario assicurato internamente renda la logistica più efficace. In considerazione dello sviluppo previsto riteniamo che lopzione venga esercitata,” aggiunge Jan Kutálek. Il finanziamento del contratto sarà assicurato dalla società di leasing Alba Leasing.

    A luglio CZ LOKO ha consegnato ai clienti in Italia e Slovenia le locomotive EffiShunter 1000, prodotte negli stabilimenti di Jihlava e Česká Třebová. Cinque di esse sono state prese in consegna dai vettori italiani Sangritana, TPER Trenitalia e TPER Dinazzano. Queste locomotive sono state messe in funzione, con l’aiuto dei lavoratori della controllata CZ LOKO Italia, presso i clienti.

    Altri quattro veicoli saranno presi in consegna dal vettore sloveno SŽ-Tovorni promet dopo il completamento del processo di approvazione semplificato per l’esercizio sulle rotaie nel porto di Capodistria che si affaccia sul mare Adriatico. Oltre a servire il porto stesso, il vettore prevede utilizzarli per l’eventuale servizio di linea. Per queste eventualità le locomotive sono dotate del sistema di sicurezza Indusi Autostop.

    EVM Rail

    Sangritana

    TPER Trenitalia

    TPER Dinazzano

    SŽ Tovorni promet

    ×