• HOT LINE SERVICE

    Call

    +420 725 895 503

  • Technická konference

    CZ LOKO ha avuto successo in Polonia, fornirà 10 locomotive alla società statale PKP Intercity

    17.02.2021

    Dopo una gara d'appalto amministrativamente molto impegnativa per la società PKP Intercity, protratta fino all'anno 2021, è ora noto ufficialmente il vincitore e firmato il contratto d’acquisto. Nei prossimi due anni la società CZ LOKO fornirà in totale dieci locomotive di tipo EffiShunter 300 al gestore nazionale polacco PKP Intercity, responsabile del trasporto passeggeri a lunga distanza. Le locomotive del portafoglio della CZ LOKO saranno utilizzate in particolare per le manovre leggere all'interno dei depositi e nelle stazioni di deposito. Concretamente dovrebbero essere impiegate negli importanti nodi ferroviari come Varsavia, Danzica, Breslavia, Katowice e Cracovia. La prima locomotiva sarà consegnata fra un anno e mezzo e la serie completa poi entro due anni.

    "In passato la società CZ LOKO è stata attiva in Polonia in particolare nel settore delle riparazioni. Ma ora questo cambia e gli investimenti grossi sono orientati verso l'acquisto di locomotive nuove. La fornitura di 10 locomotive EffiShunter ne è prova certa e prende spunto dalla fornitura per la Metropolitana di Varsavia," dice Roman Stříž, presidente del Consiglio di Amministrazione della filiale CZ LOKO Polska.

    EffiShunter 300 è una locomotiva leggera a due assi, costruita con riguardo ai minori costi di acquisto e di esercizio. Grazie alle proprie dimensioni e all'interoperabilità può essere utilizzata anche sui binari speciali della metropolitana. Tali caratteristiche non si vedono spesso su questi tipi di locomotive e quindi comportano indiscutibili vantaggi competitivi. La locomotiva è dotata di un motore a combustione interna CAT C13 con la potenza di 328 kW, conforme alle più severe normative di emissioni EU STAGE V. Per il servizio in Polonia sarà dotata inoltre di un dispositivo di sicurezza nazionale polacco SHP. A richiesta speciale il cliente riceverà anche un dispositivo vivavoce per la zona della cabina di guida.

    Anche le altre locomotive della CZ LOKO hanno però una grande possibilità di avere successo sul mercato polacco. Si tratta in particolare delle locomotive moderne a quattro assi EffiShunter 1000 e le locomotive a doppia trazione che combinano il motore endotermico con la trazione elettrica DualShunter 2000.

    "La Polonia è per noi un mercato con grandi prospettive. L'economia locale è l'economia più grande nell'Europa centrale e negli ultimi anni è cresciuta notevolmente. Il parco locomotive sarà radicalmente rinnovato e negli anni successivi si prevede un suo sviluppo dinamico. Siamo però consapevoli anche della forte concorrenza locale e da questo punto di vista non rifiutiamo alcun tipo di collaborazione con soggetti polacchi, " aggiunge Roman Stříž.

    ×