• HOT LINE SERVICE

    Call

    +420 725 862 060

  • Le Ferrovie Ceche hanno preso in consegna la dodicesima EffiShunter 300 dalla CZ LOKO

    04.03.2019

    Alla fine di febbraio le Ferrovie Ceche hanno preso in consegna l’ultima delle dodici locomotive ordinate di tipo EffiShunter 300. CZ LOKO ha completato così un appalto importante la cui realizzazione è in corso da settembre 2017. Le locomotive nuove hanno ricevuto presso le Ferrovie Ceche il compito di effettuare manovre nelle stazioni e nei depositi rotabili. Sono state acquistate in sostituzione della serie 714 non tanto affidabile. Nel traffico specifico delle Ferrovie Ceche si dà particolare importanza alla disposizione dei treni passeggeri e alle manovre nell’ambito della loro manutenzione.

    Il maggiore vantaggio per il gestore è lalta affidabilità delle locomotive nuove e sicuramente anche il risparmio del 40% delle spese di esercizio e i costi bassissimi per la loro manutenzione regolare. Lambiente circostante apprezza invece labbassamento della rumorosità e il rispetto dei limiti più severi di emissione della UE Stage IIIB. Questo vale in particolare nelle zone densamente popolate e nei capannoni coperti dove le manovre durante il trasporto di passeggeri vengono eseguite molto spesso,” ha aggiunto Jan Kutálek, direttore delle vendite della CZ LOKO.

    Le locomotive nuove e moderne della serie composta da 12 locomotive EffiShunter 300 per le Ferrovie Ceche 794.002 – 013 sono assegnate alle manovre in tutta la repubblica negli importanti nodi ferroviari, come è per esempio Praga, Brno, Olomouc, Hradec Králové, Pilsen, Ústí nad Labem ecc.

    Il tipo EffiShunter 300 è stato sviluppato dalla società CZ LOKO come il rappresentante più piccolo del portafoglio prodotti. Si tratta di una locomotiva a due assi munita di un motore a combustione CAT C13 con potenza di 328 kW. La velocità massima è 60 km/ora.

    Il concetto del veicolo è stato definito come una locomotiva più piccola economicamente accessibile, destinata alle manovre, con bassi costi di esercizio e di manutenzione. In questo modo è nata unalternativa attraente per la sostituzione delle locomotive vecchie anche sui raccordi ferroviari con traffico ridotto. Credo che così aiutiamo a far rivivere alcuni raccordi ferroviari e di nuovo contribuiamo alla riduzione del trasporto merci su strada,” ha detto Jaroslav Plhák, direttore commerciale della CZ LOKO.

    Grazie alle sue dimensioni, la EffiShunter 300 può essere utilizzata anche nelle metropolitane e su altre strade ferrate speciali. Lo conferma anche il successo dell’anno scorso, quando la CZ LOKO ha vinto una gara d’appalto per la fornitura di una locomotiva di questa serie per la metropolitana di Varsavia.

    ×