Dinazzano Po prende in consegna due ulteriori unita 741.7 da CZ LOKO

24.01.2018

L´azienda produttrice di locomotive diesel CZ LOKO, a.s. ha consegnato in data 19.01.2018 a Dinazzano PO due unitá della serie 741.7, che si aggiungono alle altre due locomotive giá in uso. Il passaggio di consegne è avvenuto a Regio Emilia, in Emilia Romagna, ed opereranno presso i terminal intermodali gestiti appunto da Dinazzano PO.

"Abbiamo ricevuto da CZ LOKO le prime due 741.7 già nel 2014, e gli esiti operativi piú che positivi mostrati a lungo termine, ci hanno portato alla decisione di acquistarne altre due. La locomotiva soddisfa tutte le nostre aspettative operative e la sua affidabilità è davvero elevata", ha dichiarato il direttore generale di Dinazzano PO.

Dinazzano PO é diventato un partner commerciale fondamentale per CZ LOKO. Le locomotive 741.7 color arancio rappresentano una referenza molto importante anche per gli altri operatori presenti sul territorio nazionale.

“In Italia, abbiamo giá 7 locomotive della serie 741,7 ed entro la fine del 2018 ne consegneremo almeno altre 3", ha dichiarato Jan Kutálek, Direttore commerciale di CZ LOKO, a.s.

Le locomotive a quattro assi della serie 741.7 sono destinate primariamente per il servizio di manovra nei terminali per container, porti, ecc. Sono utilizzate anche da imprese industriali con raccordi ferroviari propri o da imprese impegnate nella costruzione di rete ferroviarie. I maggiori vantaggi di utilizzo sono principalmente i bassi costi operativi e di manutenzione, nonché facilità e semplicitá di utilizzo. CZ LOKO, a.s. offre queste locomotive comprese di “fullservice”, tramite la propria filiale CZ LOKO Italia. In Italia, queste locomotive prestano giá servizio presso Mercitalia Shunting & Terminal (ex SERFER), Terminali Italia e Francesco Ventura Construzioni Ferroviarie. Inoltre, queste locomotive operano sia in Rep. Ceca che in Slovacchia, per esempio presso Arcellor Mittal, Severočeské Doly – distaccamento ferrovie, Agrofert, Strabag distaccamento ferroviario e presso le ferrovie statali Slovacche (ŽSR). Da notare anche la presenza in Turchia, dove servono le acciaierie ed il tunnel di Marmaray. Il numero totale di locomotive realizzate in questa fortunata serie si avvicina al traguardo delle 50 unità in giro per il mondo.

741.733 et 741.734